Scandalo scuola: bimbi autistici gestiti da Coop

I dati del Ministero dell’Istruzione, e in particolare quelli provenienti dal Dipartimento per l’Istruzione Speciale, mostrano un significativo aumento della diffusione dell’autismo tra i bambini, e specialmente tra quelli nati tra il 1987 e il 1992. L’incidenza e prevalenza indicano che il momento di intro­duzione dei vaccini e le modificazioni nel tipo e nell’incremento del numero dei vaccini inoculati contemporaneamente implica che i vaccini sono causa di autismo. Molti genitori affermano, difatti che lo sviluppo dei loro figli era normale finché non hanno fatto i vaccini all’età di circa 18 mesi. L’autismo ha raggiunto proporzioni epidemi­che. È evidente una situazione di pericolo per le future generazioni. In italia, tra l’altro, mancano le scuole Aba. Si tratta di un metodo di ricerca per modifica su principi del comportamentismo dell’ambien­te, atta a stimolareun tipo di risposta. Più figure professionali entra­no in gioco tra cui specialisti in psichiatria psicoterapia e operatori. Il suo costo è di circa 1300/1500€ al mese.

Su queste problematiche scandalo, abbiamo ascoltato il parere della Dottoressa Fiorella Corbi,Educatrice Professionale ed Esperta della Formazione.

Sorgente: Scandalo scuola: bimbi autistici gestiti da Coop

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s